fbpx
ITEN

Ischia Mon Amour

webmaster project

02 luglio 2016

Nessun commento

Pagina iniziale Wedding News

Ischia Mon Amour

Ischia Mon Amour

“Non so dove mi sposerò, se a Milano o a Ischia, quello che so è che vorrei fossi tu a organizzare il mio matrimonio”. Con queste parole di pura fiducia, dette al telefono, è nato il legame tra Francesca Lafratta e la sposa sua omonima…

Francesca e Matteo, una coppia milanese che ha deciso di dire di sì sulla stupenda isola di Ischia, dove vivono i nonni materni di lei, volevano un matrimonio particolare, che rimanesse impresso nella memoria per location, gestualità e cura degli ospiti. E così è stato.

Un matrimonio caratterizzato da due magiche giornate, la festa di benvenuto del giorno prima e la cerimonia del sì, entrambe sull’isola stupenda dell’amore. Su una location terrazzata, il Cocò Mare, raggiungibile sia da terra che da mare, si è svolta la festa dell’accoglienza sull’isola degli ospiti, i quali, arrivati in barca, hanno ricevuto dagli sposi dei cadeaux: cappelli Panama per gli uomini e ghirlande per le donne. La festa, rigorosamente total white (tutti vestiti in bianco tranne gli sposi), si è svolta all’insegna del folklore tipico dell’isola, con una cena in terrazza dal sapore mediterraneo e un trio partenopeo ad allietare la serata; il tutto in un trionfo di territorialità che ha scaldato i cuori dei presenti.

La cerimonia del giorno dopo è stata a dir poco suggestiva: nella Chiesa del Soccorso, costruita sulla roccia alta, letteralmente a picco sul mare, Francesca e Matteo hanno coronato il loro sogno d’amore. Lei in abito bianco, bella e sorridente con una rosa tra i capelli, lui elegantissimo in blu, hanno raggiunto in ape la location da sogno, il Mezzatorre Resort & SPA, dove si sono tenuti i festeggiamenti per l’unione di questa splendida coppia e che ha concesso solo a Francesca Lafratta l’esclusiva sui matrimoni.

La torre saracena intorno a cui si sviluppa il Resort si affaccia su una baia mozzafiato, ed eccezionalmente per quella sera ha accolto i festeggiamenti nuziali fino alle 3:00, quando uno spettacolo di fuochi d’artificio ha illuminato il mare, l’isola, e le anime unite dei due neo sposi.

Foto: Paolo Lorusso e INLIMBO Ph.

Condividi!

Lascia un commento